Come progettare una UX efficace per il tuo eCommerce

Come progettare una UX efficace per il tuo eCommerce

La UX è un processo continuo e lungo quanto la vita di un sito web, quindi sei ancora in tempo per migliorarla!

Tutti i siti web hanno bisogno di una buona, efficace ed efficiente User Experience, ma gli shop online ne hanno bisogno più degli altri, visto il tipo di servizio che offrono ai loro potenziali clienti: l’acquisto senza la possibilità di provare o toccare con mano il prodotto.

La UX, come suggerisce il nome, riguarda l’esperienza delle persone e questo non significa soltanto l’uso che faranno di un sito web o di un eCommerce, ma che cosa proveranno e come si troveranno a livello emotivo nel farlo. Per questo, l’interfaccia grafica di un sito che vende su Internet prodotti o servizi deve mettere l’utente a proprio agio, eliminando qualsiasi fonte di disturbo o di dubbio che possa distoglierlo dal completare con successo il compito: completare l’acquisto.

Non scordarti che la UX non riguarda solo la parte “visibile” di un sito web, ma anche la sua credibilità o la fiducia che questo, e quindi il brand, infonde nei navigatori. Per questo la User Experience Design è una disciplina completa e complessa che raccoglie al suo interno altre discipline complementari che spaziano dalla psicologia al disegno della grafica.

Cosa puoi migliorare subito?

La UX è un processo continuo e lungo quanto la vita di un sito web, quindi sei ancora in tempo per migliorarla nella piccola o grande casa digitale! Puoi iniziare prestando più attenzione ed evitando gli errori più noti e comuni in alcune pagine significative per un eCommerce, tra cui:

  • Le pagine di categoria devono essere ben organizzate e complete fin da subito. Ad esempio, mostrando fin da subito informazioni come prezzo e disponibilità dei prodotti.
  • Le pagine di listing devono offrire una panoramica più completa sulle categorie e sull’offerta a catalogo dei brand.
  • La casella di ricerca deve essere ben funzionante. È stato provato che un utente che utilizza la search box sia più propenso all’acquisto, conoscendo già il prodotto da acquistare.
  • Le selling page devono essere complete di ogni dettaglio, con immagini grandi e descrittive essendo gli unici contenuti con cui l’utente può confrontarsi prima di un acquisto. Non sottovalutare il design delle schede prodotto: spesso sono le landing page di una ricerca sul browser;
  • La procedura d’acquisto deve essere chiara e senza distrazioni, qui è dove si gioca il tutto per tutto: è un momento delicato in cui l’utente deve fidarsi per poter completare l’acquisto.

Ovviamente tutto quello che hai appena letto vale anche, e soprattutto, per il mobile! Lo smartphone ormai è il principale device utilizzato per la navigazione e la Mobile UX per un eCommerce è ancora più complessa da progettare, tenendo sempre ben in mente il contesto di utilizzo e le dimensioni stesse del dispositivo.

I risultati del progettare una UX efficace per il tuo eCommerce

Se durante le varie fasi che compongono la progettazione dell’esperienza riusciamo a rimanere sempre focalizzati sulle aspettative e sui bisogni dell’utente, sarà possibile evitare, prevedere o migliorare le performance di quel sito web o eCommerce. Infatti, una UX efficace per il tuo negozio digitale ti permetterà di:

  • diminuire la frequenza di rimbalzo, aumentare il tempo di permanenza e le pagine visualizzate: se l’utente si trova a proprio agio, troverà anche l’esperienza di navigazione piacevole e conseguentemente passerà più tempo su quell’eCommerce;
  • diminuire l’odiato tasso di abbandono del carrello e aumentare il tasso di conversione: progettando una customer journey usabile con step chiari e semplici ci saranno meno carrelli abbandonati e più acquisti effettuati.

fonte: http://www.ninjamarketing.it/2017/04/04/come-progettare-una-ux-efficace-per-il-tuo-ecommerce/